Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.

Utilizzando questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Newsletter !!!

 

Non considero i miei lettori followers o fans.... solo amici che conosco o non ho ancora conosciuto.

La newsletter ci permetterà di farci due chiacchiere tranquille

E in più, solo per te... 

 

 

 

 

Interrogatorio

di Natale

 

 

 

 

 

 

 

PER LEGGERLA ↓

Click qui per iscriverti

 

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

 Bellissimi e bravissimi...una coppia cinematografica perfetta.

 Lei oggi ha 83 anni, ha vinto 2 Oscar, ha pubblicato libri e vhs di aerobica, è un'attivista ed è stata recentemente arrestata per aver manifestato a favore dell'ambiente.

 Lui ne ha 84, ha vinto 2 Oscar, ha inventato il Sundance Fiilm Festival, è un'attivista e ha prodotto una serie di documentari per porre fine alla pesca illegale.

 Due così non potevano non lavorare insieme.

 Nei loro film sono quindi sempre in coppia e sempre, in qualche modo, "diversi dagli altri": in loro c'è profondità e pazzia (quella che ti fa vivere fuori dagli schemi) e ribellione.

Funzionano sullo schermo perché l'affetto che c'è tra loro nella vita li porta ad arricchire i personaggi che interpretano e a rendersi amabili e amati.

 

 

 

 

Si conoscono nel 1966 in un film dal sapore western, "La caccia". Sono una coppia sposata, ma mentre lui era in carcere lei è diventata l'amante del figlio dell'uomo più ricco della città: ora però lui è evaso e il cuore di lei è in tumulto.

 

 

 

 

 

 

 

 L'anno successivo recitano in "A piedi nudi nel parco": lei è sexy, allegra e piena di passione; lui è responsabile, sarcastico e ambizioso. Si sono appena sposati e il loro appartamento è un disastro...basterà il loro amore a farli sopravvivere?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 Nel 1979 sono innamorati ed entrambi impegnati, in "Il cavaliere elettrico", a salvare un cavallo: lui da cowboy, lei da presentatrice televisiva. Insieme combattono contro un'America corrotta e che vende tutto e tutti.

 

 

 

 

  

 Nel 2017, in "Le nostre anime di notte" sono vicini di casa: hanno avuto entrambi un passato difficile ed ora vivono da soli. Lei gli bussa alla porta per proporgli di dormire assieme, solo per aver compagnia nel momento più brutto, ovvero la notte, e chiacchierare. Lui accetta.

 

 

 

 

 

Coinquilin* di guardopenso: