Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.

Utilizzando questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Newsletter !!!

 

Non considero i miei lettori followers o fans.... solo amici che conosco o non ho ancora conosciuto.

La newsletter ci permetterà di farci due chiacchiere tranquille

E in più, solo per te... 

 

 

Come invecchiare e prenderla bene

 

In esclusiva per te

 

Un viaggio sulla DeLorean

Un esercizio antistress

 

 

 

 

 

PER LEGGERLA ↓

Click qui per iscriverti

 

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

big bang theory

 Il serial che ha rivoluzionato il mondo dei nerd.

 Il Big Bang è un modello cosmologico basato sull'idea che l'universo iniziò ad espandersi a velocità elevatissima in un tempo finito nel passato a partire da una condizione di curvatura, temperatura e densità estreme, e che questo processo continui tuttora. (Wikipedia)

 Il nostro universo era in uno stato denso e incandescente / poi circa 14 miliardi di anni fa è iniziata l'espansione. Aspetta... / La Terra iniziò a raffreddarsi / Gli autotrofi iniziarono a produrre / Gli uomini di Neanderthal svilupparono gli utensili / Abbiamo costruito un muro (abbiamo costruito le piramidi) / Matematica, scienza, storia, districando i misteri / Tutto questo è iniziato con il big bang (Barenaked Ladies)

 E dopo una frizzante sigla in cui l'evoluzione procede a ritmo di musica, vediamo delle persone che mangiano su un divano. Qual'è il nesso?

 Il collegamento è una serie tv che dal 2007 al 2019 ha fatto incetta di premi ed è conosciuta in tutto il mondo, rendendo i suoi protagonisti delle star.

 Due giovani scienziati, Sheldon Cooper e Leonard Hofstadter, che lavorano al Californian Institute of Technology, hanno una nuova vicina di casa, l'affascinante Penny (di cui non si conoscerà mai il cognome), venuta in città per lavorare come attrice. Mentre aspetta di essere scritturata, fa la cameriera.

 Lei è il big bang della situazione, perché letteralmente sconvolge la vita dei due. Leonard e Sheldon infatti sono soliti passare tutto il proprio tempo libero al negozio di fumetti o giocando ai videogiochi o guardando film (specie "Star wars" e "Star trek"), assieme ai loro amici Howard Wolowitz e Raj Koothrappali. Tanto bravi e intelligenti sono sul lavoro, quanto impacciati nella vita privata.

Penny introduce nelle loro abitudini il punto di vista femminile di una ragazza che invece è più brava nella vita di relazione che nel mondo delle teorie scientifiche. Con un effetto comico irresistibile. Amplificato poi dall'arrivo di Bernadette Rostenkowski e Amy Farrah Fowler, altre due studiose che incarnano un mix di teoria e pratica che protrae a lungo l'effetto del Big Bang.

Per 12 stagioni e 279 episodi, ad essere precisi. Il pubblico si affeziona facilmente a questo serial perché i protagonisti incarnano molte caratteristiche nostre e di chi ci circonda. L'esasperazione per le fissazioni altrui, il sentirsi fuori posto, il trovarsi in situazioni che non sappiamo gestire, il complicarsi la vita anche negli eventi più semplici, per esempio, ma anche la forza dell'amicizia e dell'amore.

Kaley Cuoco è Penny: la classica bellezza americana, disarmante nel modo di esprimersi e di concepire la vita.  

Jim Parsons è Sheldon: pieno di abitudini e manie, convinto di essere il più intelligente e che il mondo debba adattarsi a lui e non viceversa... riesce a dire sempre la cosa sbagliata al momento sbagliato. 

Johnny Galecki è Leonard, colui che vive continuamente in bilico tra l'essere nerd e il voler avere una vita sociale e che per primo capisce le potenzialità di ogni situazione... dotato di pazienza non comune nel confronti di Sheldon. 

Simon Helberg è Howard: un eterno bambino, che per la maggior parte delle stagioni vive con una madre autoritaria di cui sentiamo solo la potente voce risuonare fuori campo con le richieste più strane. 

Kunal Nayyar è Raji: romantico e sensibile, inizialmente ha così paura delle donne che non riesce a parlarci, per cui deve sussurrare tutto all'orecchio di Howard... o ubriacarsi. 

Melissa Rauch è Bernadette: dalla voce stridula e dalla potente personalità. 

Mayim Bialik è Amy: costantemente nascosta dietro vestiti che non la valorizzano e una timidezza da manuale, vive in un mondo fatto di scienza,,, spesso la sua voglia di emergere e di farsi degli amici la porta a essere troppo appiccicosa e inopportuna.

Presente sulle piattaforme ma anche spesso sui canali tv, "The big bang theory" offre quella mezz'ora rilassante e piacevole per divertirsi in modo intelligente, mai banale e mai offensivo. Consigliatissimo.

 

Coinquilin* di guardopenso: