Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.

Utilizzando questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Newsletter !!!

 

Non considero i miei lettori followers o fans.... solo amici che conosco o non ho ancora conosciuto.

La newsletter ci permetterà di farci due chiacchiere tranquille, solo io e te

 

 

 

 

 

Vie d'uscita

 

 

 

PER LEGGERLA ↓

Click qui per iscriverti

 

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

 L'amore è eterno, statico, immobile, granitico o in continua evoluzione?

 Gli esperti in relazioni dicono sempre di non credere al "per sempre felici e contenti" perché le persone cambiano e le storie d'amore devono cambiare con esse. In realtà essi hanno doppiamente ragione perché non solo cambia l'amore all'interno di una singola relazione, ma anche i modi di amare cambiano col passare degli anni e l'evoluzione dei tempi.

 Emerge prepotentemente anche il fatto che in realtà le coppie sono formate da persone molto diverse tra loro che passano attraverso alti e bassi perché le loro realtà sono continuamente soggette a incontrarsi e a scontrarsi. Ciò che hanno in comune indubbiamente le tiene legate, ma ciò che non hanno in comune le spinge a farsi domande su chi siano e come stiano vivendo. Nelle relazioni infatti ciò che nascondiamo a noi stess3 emerge prepotentemente e non lo puoi ignorare perché è proprio ciò che determinerà la riuscita o meno del rapporto.

 Per cui è giusto chiedersi: come si ama oggi?

 Se lo è chiesto anche il "New York Times", che ha raccolto storie di gente comune nelle sue colonne e se lo è chiesto anche John Carney, regista e sceneggiatore, che ha creato la serie "MODERN LOVE" per Amazon basandosi su quelle storie.

 Ogni episodio è a sé stante... un quadretto poetico capace di tirare fuori tutti gli aspetti dell'amore... e di commuovere. Ne sono protagonisti attori del grande e del piccolo schermo quali Catherine Keener, Dev Patel, Andy Garcia, Anne Hathaway, Tina Fey, John Slattery, Julia Garner, Minnie Driver, Lucy Boynton, Keith Hartington e Anna Paquin.

 Quindi vediamo... com'è l'amore moderno?

 Non ha sesso né età. Non sempre prevede dei rapporti sessuali. Include sempre il prenderti cura dell'altr∂ e il volere il meglio, che sia felice, che stia bene, che abbia successo. Può essere appena nato o ritornare dal passato. Funziona anche se tutt3 ti dicono il contrario. Migliora la propria vita e quella altrui.

 Inizia da un incontro. Al lavoro. A un evento. In un'app. Praticando sport. In un locale. Su un mezzo pubblico. A scuola. Per strada.

 Può interrompersi... per ora o per sempre. Per un tradimento. Per la vergogna di raccontare una malattia o una depressione. Per noia. Perché si muore. Perché i ritmi di vita sono opposti. Perché ci si dicono parole che non si pensano. Perché scoppia una pandemia globale. Perché si fraintendono i sentimenti altrui.

 Come sopravvive. Con la verità. Ripartendo dalla passione iniziale o trovandone una nuova da fare insieme. Trovando tempo per stare insieme. Ascoltandosi a vicenda. Dicendosi che ci si vuole bene.

Le vere regole dell'amore è che non ci sono regole. Ieri come oggi come per sempre.

Vanno ovviamente anche riscritte le regole del matrimonio. 

 

 Gli ex coniugi possono per esempio ritrovare la passione per caso, una sera, ricordando i vecchi tempi.

 Accade a Meryl Streep a Alec Baldwin in "É complicato" (2009, Nancy Meyers).

 Sono stati sposati per decenni, hanno avuto dei figli e dopo una serata di troppe bevute (lei è ancora single, lui ha una nuova moglie) finiscono a letto insieme.

 Lei ne è sconvolta, lui ne è contento.

 Dopo anni, sembra che i loro problemi siano svaniti e la loro passione è alle stelle. Non si devono più preoccupare dei problemi quotidiani dovuti a figli e convivenza ma possono vivere liberamente. Non hanno nemmeno più paura della nudità reciproca.

 

 

 LINK UTILI

Trailer "Modern love" stagione 1

Trailer "Modern love" - stagione 2

Trailer "E' complicato"

Coinquilin* di guardopenso: