Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.

Utilizzando questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Newsletter !!!

 

Non considero i miei lettori followers o fans.... solo amici che conosco o non ho ancora conosciuto.

La newsletter ci permetterà di farci due chiacchiere tranquille, solo io e te

 

 

 

 

 

Vie d'uscita

 

 

 

PER LEGGERLA ↓

Click qui per iscriverti

 

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

2 broke girls 

 Un serial commedia politically scorrect intelligente e divertente.

 La famiglia Channing, una delle più ricche del mondo, ha subito un tracollo finanziario: il capofamiglia è in galera e la figlia Caroline si ritrova senza soldi.

 Vagabondando per New York fa amicizia con Max Black, che le offre metà del suo appartamento e un lavoro da cameriera nel suo stesso diner, a Williamsburg.

 Le due faticano a racimolare soldi, ma Caroline ha un'idea che può svoltare le loro vite: vendere i cupcakes fatti in casa da Max.

 Non è un'impresa facile, ma le due non si perdono mai d'animo, nonostante la vita tenti in ogni modo di distruggere i loro sogni di ricchezza. Il totale in cassa che compare alla fine di ogni puntata è infatti lì ad indicarci che il problema soldi è sempre in agguato nelle loro vite, anche nei momenti migliori.

 Indubbiamente il punto di forza del serial è costituito da personaggi e interpreti.

 Beth Behrs è una Caroline che non rinuncia mai alla collana di perle (seppure di plastica), ai tacchi, alle buone maniere e ai suoi sogni.

 Kat Dennings è una Max che affronta le avversità della vita con ironia pungente: non risparmia mai le battute e non ha paura di fronte a nulla. Il suo passato non è stato roseo quanto quello di Caroline, nessun∂ le ha mai voluto bene né rispettata e tutto ciò che ha l'ha creato da sola. Ma sa fare dei cupcakes spettacolari.

 Accanto a loro, Jennifer Coolidge, (Sophie, la loro vicina di casa) con abiti sgargianti quanto la sua personalità, Matthew Moy, (Han, il padrone del diner)i cui battibecchi con Kat sono da manuale, Jonathan Kite, (Oleg, il cuoco) che è il vero politically scorrect della storia, e Garrett Morris, (Earl) che, con poche fulminanti battute, trova sempre il modo di farsi notare.

Il serial è andato in onda per 6 stagioni, dal 2011 al 2017, per un totale di 138 episodi. Si trovano sulla piattaforma o in chiaro (a volte sotto forma di vere e proprie maratone che durano intere mattinate o serate).

Consigliato particolarmente a chi ama i cupcake più strani e a chi vuole lanciare un business senza un capitale da cui iniziare, "2 broke girls" è prodotto da Michael Patrick King, che, dopo Sex and the city, ha imparato molto su come raccontare le donne e il loro universo in poco più di 30 minuti.

 

 

Coinquilin* di guardopenso: