Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.

Utilizzando questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Newsletter !!!

 

Non considero i miei lettori followers o fans.... solo amici che conosco o non ho ancora conosciuto.

La newsletter ci permetterà di farci due chiacchiere tranquille

E in più, solo per te... 

 

 

 

 

Interrogatorio

di Natale

 

 

 

 

 

 

 

PER LEGGERLA ↓

Click qui per iscriverti

 

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

 Di solito la pizza la mangio in pizzeria o la asporto. Ma, in periodo di quarantena, ho scoperto un'alternativa: l'impasto del fornaio.

Perciò, dopo averla ordinata, ogni sabato mattina alle 11.30 portavo a casa i miei 600g di pasta in una pallina avvolta in un sacchetto di plastica. La mettevo in frigorifero fino alle 18.30. A quell'ora, visto che era diventata enorme, la stendevo prima a mano e poi con il matterello sulla cartaforno, rendendola sottile sottile. La coprivo con 1 lattina di passata di pomodoro (con 3 pizzichi sale) e 1 mozzarella (senza lattosio) spezzata a mano, origano e lasciavo riposare mezz'ora. Nel frattempo accendevo il forno a 220°C. A quel punto infornavo e dopo 20' usciva un impasto croccante e una farcitura favolosa, da completare con un filo di olio evo a crudo e da gustare in famiglia con la birra.

Mi ha ricordato quando, da piccola, con la mamma facevamo la pizza dal prodotto in scatola, così abbiamo deciso di farla tutte le settimane. Quella della foto di copertina è la Speciale, con pomodorini e mozzarella di bufala (per una volta ho deciso di ignorare la mia intolleranza), ma ci sono state anche Prosciutto, Radicchio & Pancetta, Speck & Peperoni, Vegetariana, Prosciutto & Salsiccia, Acciughe, Salame & Olive & Prosciutto...e altre, ma poi ho smesso di fotografarle!!

 

BAKER'S PIZZA

Leave 600g baker's dough in the fridge until 2h before eating. Spread it very thin using the rolling pin, stuff it with peeled tomatoes, mozzarella, oregano (and what you like most) and cook it in the oven: 220°C, 20'.

Coinquilin* di mangioscrivo