Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.

Utilizzando questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Newsletter !!!

 

Non considero i miei lettori followers o fans.... solo amici che conosco o non ho ancora conosciuto.

La newsletter ci permetterà di farci due chiacchiere tranquille

E in più, solo per te... 

 

 

 

 

Interrogatorio

di Natale

 

 

 

 

 

 

 

PER LEGGERLA ↓

Click qui per iscriverti

 

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

 È una variante dell'amatriciana.

Io le sperimento tutte perché mi piacciono molto, anche se l'originale è il top...imbattibile. 

300g mezze maniche, 100g spinaci novelli, 140g pecorino, 80g guanciale a fettine sottili, 50g pomodori secchi sott'olio, olio extravergine d'oliva

Ho steso il guanciale su una placca coperta di carta da forno e l'ho infornato a 200°C per 5' per renderlo croccante. Ho cotto la pasta in acqua bollente salata. In padella ho scottato gli spinaci in olio, aggiunto i pomodorini a strisce e lasciato insaporire. Ho mescolato a parte il pecorino con l'acqua della pasta, creando una cremina. Ho aggiunto le mezze maniche in padella e poi il formaggio, mescolando bene. Impiattando, ho completato col guanciale. 

L'originalità di questa "amatriciana" sta nei pomodori sott'olio (consiglio di abbondare, se volete farli risaltare, o di aggiungere un po' del loro olio, alla fine) e nel guanciale croccante (...favoloso, fa venir voglia di comprarne altro, infornarlo e mangiarlo durante l'aperitivo come fossero chips!!)

 

 

MEZZE MANICHE, SPINACH, GUANCIALE

Put 80g guanciale (slices) on a plate covered with parchment paper and bake at 200°C/392°F. Boil 300g pasta (mezze maniche) in salted water. In a frying pan, cook olive oil, 180g spinach and 50g dried tomatoes in oil (stripes). Mix in a cup 140g pecorino cheese and some tbs of the pasta water. Add the drained pasta in the pan, then the cream cheese. In the plate, add also the guanciale.

Coinquilin* di mangioscrivo