Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.

Utilizzando questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Newsletter !!!

 

Non considero i miei lettori followers o fans.... solo amici che conosco o non ho ancora conosciuto.

La newsletter ci permetterà di farci due chiacchiere tranquille

E in più, solo per te... 

 

 

Musica, lacrime & Yoko 

 

In esclusiva per te

 

Un esercizio di memoria

Una serie tv commovente

Un ritratto girl power

 

 

 

 

 

PER LEGGERLA ↓

Click qui per iscriverti

 

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

 Non vado matta per le acciughe sottolio ma ho pensato che, con questa combinazione proposta da Nigella Lawson, le avrei gradite.

Come infatti ho letto in un libro di Cristina Bottari: Hanno un sapore molto deciso che non piace sempre a tutti; soffriggendole in poco olio bollente si sciolgono però, completamente, fondendosi armoniosamente con il resto degli ingredienti. In questo modo aggiungono gusto senza prendere il sopravvento. Devo ammettere che ha ragione: ho aggiunto il sale solo nella pasta che bolliva perché le acciughe da sole hanno arricchito il sapore del piatto!! 

250g strozzapreti (o gemelli), olio extravergine d'oliva, 4 filetti di acciuga sottolio, aglio, peperoncino, 200g pomodorini, vermouth (o vino bianco + cannella), 30ml panna (o mascarpone), prezzemolo

Mentre bolliva la pasta, ho tagliato in quarti i pomodorini e a pezzettini le acciughe. In una grossa padella ho cotto queste ultime nell'olio, aglio e peperoncino, poi ho aggiunto i pomodorini, vino bianco e cannella. Ho spento il fuoco e completato con panna e prezzemolo. Una volta pronti gli strozzapreti, li ho scolati nella padella (usando un ramaiolo per lasciarvi l'acqua di cottura)  

 

 

STROZZAPRETI WITH ANCHOVIES, TOMATOES AND CREAM

 

Boil 250g strozzapreti (or gemelli) in salted water. In a frying pan cook olive oil, 4 anchovy fillets (finely chopped), garlic, dried chilli flakes, 200g cherry tomatoes (halved across the equator), vermouth (or white wine + cinnamon); take the pan off the heat, add 30ml cream (or mascarpone), parsley and the drained pasta (with a little bit of cooking water).

 

 

Coinquilin* di mangioscrivo