Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.

Utilizzando questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Newsletter !!!

 

Non considero i miei lettori followers o fans.... solo amici che conosco o non ho ancora conosciuto.

La newsletter ci permetterà di farci due chiacchiere tranquille

E in più, solo per te... 

 

 

Come invecchiare e prenderla bene

 

In esclusiva per te

 

Un viaggio sulla DeLorean

Un esercizio antistress

 

 

 

 

 

PER LEGGERLA ↓

Click qui per iscriverti

 

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

taglio dei capelli

 

 Una donna non si sta solo tagliando i capelli... sta cambiando vita.

 Il colore, la pettinatura, gli accessori fanno parte della routine del sentirsi belle e comode. Il taglio, specie se non lo fa da un po', ha un significato.

 Il capello lungo è innocenza e versatilità, sensualità e fascino, giovinezza e mistero. Il capello corto è potere e praticità, decisione e sfrontatezza, sicurezza e ambizione. Questa è l'opinione comune in merito... e non affronto qui il discorso degli stereotipi di genere... siamo nel 2022, vorrei credere in un mondo dove non ci basiamo sul taglio dei capelli per identificare una persona.

 Da parte mia, non posso che confermare che un taglio deciso ha un significato. L'ultima volta volevo "accorciarmeli sotto le spalle" e sono uscita col taglio che vedete in foto. E, nonostante venero i capelli lunghi e mi vedo bella coi capelli lunghi e già da allora sto lasciandoli crescere, non me ne sono pentita nemmeno un secondo... anche se chi mi incontrava faceva fatica a riconoscermi.

 Io lo chiamo "effetto Sansone", come l'eroe che traeva la sua forza dai capelli... tagliarli significa ripartire: togliere ciò che è ormai indebolito e sostituirlo con nuova linfa e nuovi pensieri (ti senti pure più magra!!!).

 Guardandoti allo specchio vedi già che hai un'espressione diversa e che basta un colpo di forbici per rivoluzionare come ti hanno vista fino a quel momento.

 È un cambio di identità fisico che è solo la punta dell'iceberg di un cambio di identità morale e comportamentale. Il consiglio è: fallo solo se ti senti davvero pronta.

 Quindi no, non sono "solo capelli". Certo, ricresceranno. Ma intanto sei così. Chi ti vuole bene davvero ti accetterà comunque. Scegliti il tuo nuovo look. Scegliti un nuovo modo di vedere te stessa e la tua vita. 

Coinquilin* di mentecorpo: