Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.

Utilizzando questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookies.

Newsletter !!!

 

Non considero i miei lettori followers o fans.... solo amici che conosco o non ho ancora conosciuto.

La newsletter ci permetterà di farci due chiacchiere tranquille

E in più, solo per te... 

 

 

 

 

Interrogatorio

di Natale

 

 

 

 

 

 

 

PER LEGGERLA ↓

Click qui per iscriverti

 

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

 Quando la calura estiva inizia a lasciare il posto al fresco dell'autunno, si ha automaticamente bisogno di un comfort food. Molto spesso si tratta di questa ricetta.

 Prendi una bella padella capiente... la tua preferita (ce l'ho io quindi ce l'hai anche tu). Prenditi il tempo per tagliare a pezzettini o a rondelle o a spicchietti. E butta dentro tutto.

 Sono sicura che, qualsiasi sia, avrai un mix di sapori perfetto che svolteranno la tua serata. E che potrai conservare e riscaldare in un secondo tempo e/o mangiare freddo, aggiungendo o no altri ingredienti.

 Ti presento alcune delle mie padellate preferite.

 PADELLATA DI CAROTE E MELE

 Raschia 500g di carote e tagliale a rondelle. Riduci 1 mela rossa, con la buccia, a pezzettini.

 Cuoci le carote in padella con 20g di burro, 2 cucchiai di olio, sale e 1 cucchiaino di cannella per 15', con un goccio d'acqua o di vino bianco se dovessero asciugarsi troppo. Aggiungi i pezzettini di mela e fai cuocere altri 15' completando con 1 cucchiaio di zucchero e altri 20g di burro.

 Ovviamente il sapore è leggermente dolciastro, ma non fastidioso e originale.

 

 

 

 

 

 

 PADELLATA D'AUTUNNO

 Rosola 1 spicchio d'aglio schiacciato, 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 300g di patate a pezzettini con la buccia, 1 porro a rondelle, 250g di polpa di zucca a dadi, 160g di castagne lessate, prezzemolo. Ci vorranno 45'.

 Io ho aggiunto vino bianco per facilitare la cottura delle patate e per insaporire tutto

 

Coinquilin* di mangioscrivo